Misteri - Misteri - Misteri
Immagini e situazioni alla ricerca di una spiegazione: chi saprà darla?

.


3 - La nube tossica che ogni giorno arriva ad ALTE

Forse ai più attenti frequentatori della collina che sovrasta Montecchio non sarà sfuggito un fenomeno che dovrebbe preoccupare particolarmente gli abitanti di Alte.   Si tratta di una nube dal colore grigiastro (a volte vira sull'arancio pallido) che scende dalla vallata del Chiampo come un fiume, che scorre a ridosso dei monti sul lato della valle verso Montorso.   La conformazione delle colline fa compiere una leggera curva a sinistra portando la massa gassosa proprio sopra l'abitato di Alte.  Ma non è finita.   Da Vicenza scende una simile fiumana che si incrocia con la prima creando a volte un vortice proprio sopra l'abitato di Alte!  Il flusso prosegue poi verso Sud in direzione di Sarego - Lonigo.

.

Nella foto sono evidenziate la Zona Artigianale (azzurro) e l'Ospedale (rosso) per identificare la zona (foto scattata da via Castelli 4 Martiri).   Sono state inoltre messi in evidenza i flussi di inquinante: con le frecce gialle la nube che scende dalla Val Chiampo più rarefatta e meno visibile;  con le frecce verdi l'addensamento su Alte molto più concentrato, dovuto alla confluenza di analogo flusso proveniente da Vicenza.

Il fenomeno è osservabile con molta chiarezza nelle mattinate invernali in cui il celo è limpido e l'aria stabile, la foto qui riportata è stata eseguita il 20 Luglio 2001, l'aria è limpida per un temporale avvenuto il giorno precedente ma il fenomeno, seppure conservi la sua impressionante evidenza, non è ugualmente visibile come in Inverno, forse a causa delle turbolenze dell'aria dovute al riscaldamento del sole.   Normalmente la visione è impedita dalla foschia dovuta all'umidità dell'aria, sebbene qualcosa si riesca sempre ad identificare con una attenta osservazione.    Questo avviene tutti i giorni, in assenza di forte vento.

 

 

Quesiti che aspettano risposte:

  1. Si tratta di un fenomeno "naturale" o causato dalle "attività umane"?
  2. I cittadini di Alte, particolarmente gli abitanti dei piani alti, devono preoccuparsi di questo fenomeno o si tratta di effetti trascurabili?
  3. Non sarebbe auspicabile l'installazione di centraline di rilevamento nelle aree in cui si riversa la maggiore quantità di smog (oltre che in centro Montecchio e zona p.zza Carli totalmente esenti dal fenomeno citato)?
  4. I cittadini di Alte come considerano questo "strano" fenomeno?
  5. Considerando l'eccezionale incidenza dei casi di tumore riscontrati negli ultimi decenni nella zona Sud-Ovest del vicentino, quale analogia potrà avere con il fenomeno qui presentato?

.

Azzarda pure le tue supposizioni, scrivendole sulla relativa scheda del FORUM
.

.

.

A chi fornirà foto o notizie strane e misteriose catturate nei nostri luoghi, e a chi saprà dare le spiegazioni relative,
è riservato un omaggio a sorpresa offerto da Guerra Computer Montecchio !!  
(il premio è riservato a chi fornirà foto e/o notizie ritenute idonee per la pubblicazione su questa rubrica, l'interessato riceverà comunicazione tramite e-mail con le istruzioni per il ritiro)

© 2000-2001 Novatec s.r.l. - tutti i diritti riservati