ville venete
breve itinerario tra le pił vicine e  rappresentative

VILLA DOLFIN BOLDU'

La Villa Dolfin fu realizzata, nel territorio del comune di Rosą, partendo dal nucleo originario del XVII secolo ed operando successivi interventi. Si inserisce in un panorama di campagna rimasto tutt'oggi integro.

Il complesso risulta di imponenti dimensioni e si compone di un corpo padronale che qui troviamo al centro e non, come di solito, all'estremitą sinistra, mentre la corte risulta divisa in due settori dalla barchessa a gomito.

Il corpo padronale si sviluppa in quattro piani con un mezzanino ed un attico, caratterizzati in facciata da finestre quadrate e di minori dimensioni rispetto alle finestre rettangolari del piano terra e del piano nobile. La facciata principale viene inoltre definita da un frontoncino curvo che comprende lo stemma della famiglia Dolfin, e statue acroteriali.

Nel Settecento venne ampliato il complesso, in appoggio alla barchessa esistente, con una serie di fabbricati di servizio a U.

Interessante, all'interno, una raccolta di giochi meccanici e notevole il grande parco neoclassico.

© 2000-2001 Novatec s.r.l. - tutti i diritti riservati