barzellette per tutti!

 quinta parte

 

 

AL RISTORANTE
 Un tizio entra in un ristorante e dice al cameriere: "Senti portami tutto quello puoi, ho solamente 1000 lire" Il cameriere torna e gli porta un bel piatto di brodo. Il tizio si accorge subito che nel brodo c'è una mosca e dice: "Scusi, ma nel mio brodo c'è una mosca!!!" Il cameriere risponde: "Per 1000 lire ci volevi un coniglio!!"

 TAGLIALEGNA
Un tale va a trovare il suo amico taglialegna, vedendolo mentre taglia la legna con la sega gli dice: "Ma cosa fai? Non sai che adesso ci sono le motoseghe?" "Che cosa?" "Le motoseghe!" Spiegandogli che cosa sono poi se ne va. Il taglialegna scende al paese va in un negozio e chiede al commesso se poteva acquistarne una e il commesso gli dice: "Con questa lei può tagliare venti metri cubi di legna al giorno" "La compro!" Il primo giorno fa 8 ore di lavoro e taglia 4 metri cubi di legna. Il secondo giorno fa 12 ore di lavoro e taglia 6 metri cubi di legna. Il terzo giorno fa 18 ore di lavoro, una furia umana... e fa 10 metri cubi di legna. Infuriato, va nel negozio e dice al commesso: "Lei mi ha preso in giro, mi aveva detto 20 metri cubi al giorno, ma io sono riuscito a farne solo 10!" Il commesso prende la motosega la guarda e la accende.. prooo po po po po po! E il taglialegna gli dice: "Che cos'è quel rumore li?"

BAMBINE PICCOLE
 Lo sapete perchè le bambine piccole non possono comperare gli occhiali da sole?? perchè devono essere accompagnate dai genitori!!

CARABINIERI
 Tre carabinieri costeggiano un aeroporto militare, il primo vede un tornado e dice: "che bello, quello va ad almeno 5-600km/h", il secondo replica: "ma scherzi? è supersonico, farà non meno dei 1200-1300" "sì, sta a vedere che adesso vola anche!!" ...commenta il terzo.

DUE AQUILE
 Due aquile volano vicine nel cielo, ad un certo punto passa tra loro un aereo a reazione. Una dice all'altra: "Guarda quello come corre!!!" E l'altra: "Ehhhh, vorrei vedere te con il sedere in fiamme.."

CLINTON
Un consigliere di Clinton entra trafelato nello studio ovale e gli dice: "Presidente, presidente, la Russia è in ginocchio!" e Clinton: "Falla aspettare un attimo, che arrivo!"

CASO GRAVE
Una famiglia arriva una sera al pronto soccorso dell'ospedale di S.Bonifacio con il figlio piccolo in braccio che sta molto male, è tutto rosso e con gli occhietti straniti. Lo consegnano al dottore che lo porta a fare gli esami d'urgenza. Dopo circa 2 ore il medico torna con un'espressione un po' stupita e chiede ai genitori: "Ma per caso...  gli avete dato da bere vino?" e i genitori "Perchè, cò la sopressa, cosa dovevo farghe bere,   acqua?"

TRA CARABINIERI
All'indomani della parata militare che si svolge all'interno della caserma dei Carabinieri, il Colonnello Fiammalunga convoca un suo sottoposto per comandargli un ordine di servizio. "Brigadiere Palumbo!" tuona autoritario il Colonnello "Vada subito ad acquistare una bandiera Italiana, da issare durante la cerimonia sul pennone principale!" Il Brigadiere Palumbo si precipita in un negozio e chiede al commesso: "Vorrei acquistare una bandiera Italiana" Il commesso allora gli risponde: "Come la vuole?" Il Brigadiere ci pensa un po poi dice: "Me la dia gialla" Il commesso: "gialla? ma lo sanno tutti che la bandiera italiana è verde, bianca e rossa!" Il Brigadiere senza quasi lasciar finire di parlare il commesso esclama: "Allora me la dia verde!"

UN GENOVESE
Un genovese, particolarmente taccagno, si reca presso il quotidiano della sua città per richiedere la pubblicazione del necrologio della moglie. Si rivolge all'impiegato dicendo: "Scusi quanto costa un necrologio?" L'impiegato risponde: "Fino a sei parole sono duecentomila lire, da sei a dodici sono quattrocentomila lire, da dodici in su sono quattrocentomila lire più diecimila lire ogni parola in più, allora che cosa scriviamo?" domanda l'impiegato. Senza esitazione il tale opta per la soluzione più economica, pensando al testo dice: "Morta Marta" L'impiegato: "Guardi che costa sempre uguale! può formare una frase più completa!" Allora, riflettendoci bene, aggiorna il testo a: "Morta Marta vuoto incolmabile" L'impiegato infastidito dalla tirchiaggine esclama: "Guardi che tanto costa la stessa cifra, perciò le conviene utilizzare tutte e sei le parole!". Si fa pensieroso e dopo qualche secondo di riflessione dice: "Allora scriva così: morta Marta vendo panda bianca usata"

UN BALBUZIENTE
"Ccc...iii..ao, m, m, m, mi ffff..ai un cccc..caffffè?...." Il barista: "Cc.cc.cc..cccceeerto!, scu, scu, scu..sa sai ma, ho il ttt..tt..uo stessso d, d, d, diff..f...etto!" Entra un altro cliente: "Mi fa un caffè per piacere?" Il barista: "Certamente signore, arrivo subito!" Il balbuzziente: "M, m, m, m....a all...ora mi p...rende...v.v.v.v.i in gi, gi, gi...ro!" Il barista: "N...n...ooo! pre...pre...nde..vo in gi, gi, gi...ro quell...o lì!"

CARABINIERI
Sapete perchè i carabinieri si portano sempre dietro un cucchiaino e uno scarpone? Il cucchiaino per imboccare l'autostrada e lo scarpone per scalare le marce.

POLIZIOTTI E CARABINIERI
Stranamente viene organizzata una gita tra poliziotti e carabinieri. Salgono tutti su un pullman a due piani e si parte. Nel piano di sotto si sistemano i poliziotti e nel piano superiore del pullman i carabinieri. Durante il viaggio nel piano di sotto i poliziotti fanno un gran baccano, tra chi canta e chi beve, nel piano superiore invece assoluto silenzio. Un poliziotto si accorge del silenzio del piano superiore e va a controllare il perchè. Il poliziotto vede tutti i carabinieri seduti ordinati in silenzio con la faccia impaurita, allora il poliziotto dice: "Ma ragazzi stiamo andando in gita, perché siete così seri?" Subito gli risponde un carabiniere: "Ma stai zitto, almeno voi l'avete l'autista!!"

CARABINIERI
Un carabiniere incontra un collega e gli fa: "Ho comprato una cassetta di Kiwi..." E l'altro: "Me la registri?!!"