barzellette per tutti!

diciannovesima parte

 

IN PARADISO
In paradiso Dio e s.Pietro discutono sull'opportunità di far circolare contante. Alla fine si accordano di accettare soltanto i tagli di moneta degni. 
"Allora:    50 lire, si!    100 lire, si!      500 lire, si!    1000 lire… si!     5000…… si! 10000… vediamo un po'…. Si!      50.000,   NO! 
50.000 e tutte le altre ASSOLUTAMENTE NO!
In tutti questi anni, non si sono MAI fatte vedere in chiesa!!!!"

 

AVVOCATI
Un avvocato ha un incidente d'auto, esce dai rottami della sua macchina ed aiuta il poveraccio al quale e' andato addosso ad uscire dalle lamiere della sua, dopodiché gli dice: "La vedo un po' scosso, ho qui un fiaschetto di whisky, ne prenda un sorso". Il tipo beve, ringrazia l'avvocato e gli dice: "Scusi, perché non ne beve un po' anche lei?" e l'avvocato: "Per il momento no... aspetto che la polizia ci faccia il test del palloncino!"

 

RICCONI
Un'intervista ad Agnelli: "Come ha fatto a diventare cosi' ricco?". "Beh, quando avevo 9 anni tvovai pev tevva 10 Live. Con quei soldini compvai una mela. Invece di mangiavla la pulii ben benino e la vendetti pev 20 Live. Con le 20 live ne compvai 2, le pulii e le vendetti pev 40 Live. Con le 40 live ne compvai 4, le pulii e le vendetti pev 80 Live. Con le 80 live ne compvai 10, le pulii e le vendetti pev 200 Live"….. "E poi?". "Poi ricevetti notizia che mio nonno eva movto e mi aveva lasciato qualche miliavdo di live!".

 

 

FACCE DI BRONZO
Quattro tizi sono sorpresi ad un tavolino di un bar a giocare a carte d'azzardo. La polizia li arresta e li porta davanti al giudice che interroga il primo: "Lei confessa che stava giocando a poker al bar del paese?". "Io? Io stavo solo seduto al tavolino aspettando il pullman". Il giudice fa la stessa domanda al secondo: "Io? Io ero seduto al bar a prendere una birra in attesa che arrivasse mia moglie". Stessa domanda al terzo: "Io? Io aspettavo degli amici per andare al cinema". Alla fine il giudice interroga il quarto individuo che era stato sorpreso dalla polizia con le carte in mano: "E lei? Non mi dira' che non stava giocando a carte?". "Io? E con chi?".

 

FRA AMICHE
- Tu come te la cavi con la casa?
- Io?  Io sono bravissima a tenere la casa! 
- Ogni volta che divorzio... tengo la casa!!

.© 2000-2001 Novatec s.r.l. - tutti i diritti riservati