pratiche ed oggetti devozionali

 

Se conosci altre pie pratiche, mandaci materiali relativi, le metteremo a disposizione di tutti in questa rubrica
invia e-mail
oppure vedi:   altre modalità


entra nel forum di cuorementespirito.it
dove puoi portare il tuo contributo e confrontarti 
con gli altri utenti sui temi dello spirito e della vita

Tutte le pratiche devozionali dei cristiani sono state e sono tuttora viste e considerate in vario modo, a seconda delle esperienze e del vissuto di chi si esprime.   Per la gran massa degli "abitanti del mondo" che non si interessano delle "cose di chiesa" o le rifiutano con disprezzo, non si tratta niente più che di espressioni folcloristiche.   Per buona parte dei cosiddetti "cristiani non praticanti" possono essere "delle scelte" (ognuno è libero di credere ciò che vuole...)  ma anche sorta di talismani porta fortuna (non si sa mai).    Per coloro invece che hanno vissuto in prima persona gli effetti dirompenti dello Spirito, sono la Potenza di Dio messa nelle nostre mani e allora, non soltanto le osservano e le seguono con vera autentica devozione, ma ne vedono realizzate le promesse; i fatti miracolosi ed inspiegabili agli occhi del mondo si compiono.

Anche di fronte agli effetti inspiegabili dell'intervento divino, delle guarigioni impossibili, dei fatti misteriosi, le reazioni sono tante e diverse. Nonostante tutti vedano ed assistano allo stesso evento, non ne subiscono lo stesso effetto .    Per quelli che sono "del mondo" sono sempre prodotti della psiche o fatti che.... saranno spiegati in futuro.   Per coloro che "si sentono in dovere di credere", sono "miracoli" e basta, restano sempre i dubbi ma è inutile crearsi altri problemi.   Chi è nel Signore, invece, rende grazie a Dio perché questi eventi straordinari sono messaggi, con i quali Egli non fa altro che mostrare e dimostrare cosa ci aspetta dopo questa vita, quando, per tutti coloro il cui nome è scritto nel Libro della Vita, ci sarà la risurrezione alla vita vera, senza malattie, senza problemi, solo pace e gaudio nel Signore.

La posta è alta, difficile ignorarlo.

© 2000-2004 Novatec s.r.l. - tutti i diritti riservati